A1F

Pubblicato il 16 giugno, 2017

0

#A1FVolley – Francesca Piccinini: Un matrimonio con la pallavolo (e la vittoria) che sembra non finire mai…

(Gian Luca Pasini per iVolleymagazine.it) Ha postato su Instagram un selfie fatto a Modena con la squadra emiliana di 10 anni fa. Una parata di campionesse del passato dalla quale emerge ancora lei Francesca Piccinini, che nelle ultime due stagioni ha firmato imprese che sembravano impossibili. La Champions League firmata Casalmaggiore e lo scudetto, recentissimo, di Novara. Picci non lascia raddoppia, il suo rinnovo alla Igor Gorgonzola deve essere considerato cosa di ore. Decide di non muoversi, scarta altre offerte e va avanti all’ombra dei 38 anni nella nuova città del tricolore. Inseguendo il sogno di ragazzina uscita dalle giovanili di Massa Carrara, avviata al volley (lei come tante altre campionesse) da Giannetti.
Brucia le tappe: giovanissima in serie A, giovanissima in A-1. La prima italiana a scegliere la via dell’estero per cambiare aria.
Poi il ritorno e la collezione di trofei. Praticamente in ogni città dove è andata a giocare ha lasciato un segno indelebile. Un marchio di fabbrica che si abbia a uno dei volti più popolari della pallavolo italiana. E Picci resta sulla breccia, sfida ancora se stessa (e le colleghe) mettendosi in gioco una volta di più. In una piazza ambiziosa che considera lo scudetto di quest’anno la prima portata di un banchetto nunziale. E per farlo convola a nozze ancora con Francesca. Un matrimonio con la pallavolo (e la vittoria) che sembra non finire mai…

Tags: , , ,


About the Author

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.



Comments are closed.

Back to Top ↑