A1F

Pubblicato il 12 gennaio, 2018

0

#Pallavolo A1 femminile – A Conegliano è arrivata Simone Lee (con la mamma)

Ha 21 anni, è alta 188 centimetri e vestirà la maglia n4. Simone Lee schiacciatrice Usa, proveniente dal college di Penn State è stata presentata questa mattina dall’Imoco Conegliano e in Italia avrà il piacevole, ma non facile compito di sostituire Megan Easy: “Sono contentissima di essere qui e di cominciare la mia carriera professionistica in un club al top in Italia e in Europa. – ha dichiarato la nordamericana – E’ la prima volta per me fuori dagli Stati Uniti (è arrivata accompagnata dalla mamma, ndr) e quindi è tutto nuovo ed eccitante per me, non vedo l’ora di allenarmi con la squadra e di sentire domenica il calore dei tifosi. Ho visto molti video e mi sono informata con Megan Easy su Conegliano e sull’Imoco e ho avuto ottime referenze sul club e sullo staff, inoltre mi piace molto che ci sia tanto calore e tifo per la squadra, sono davvero contenta e mi tufferò in questa avventura con grande entusiasmo. Mi affascina l’Italia e anche sarà bello conoscere una nuova cultura e il vostro bellissimo paese”.
Poi Simone si è descritta come giocatrice: “Se devo descrivermi come giocatrice penso che l’attacco e le capacità atletiche siano i miei punti di forza, ma so anche che fondamentali come la battuta e la ricezione sono molto importanti ed è lì che dovrò migliorare, così come nel posizionamento a muro. Penso che con lo staff tecnico dell’Imoco e l’aiuto delle mie nuove compagne sarà più’ facile per me crescere. Sono eccitata all’idea di giocare e conoscere Kim Hill, mia connazionale che finora ho seguito in tv. Il paragone con Megan Easy? E’ un onore per me essere paragonata a questo tipo di giocatrice e addirittura di giocare in una squadra dove prima di me c’era lei nel mio ruolo, farò il massimo per esserne all’altezza.”

Tags: , ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑