Mercato

Pubblicato il 21 aprile, 2018

0

#Pallavolo Mercato – Diatec Trentino: ricomincio da tre…

Troppo facile usare il titolo del celebre film di Massimo Troisi per fotografare quanto emerge dall’intervista odierna concessa da Bruno Da Re a Guido Pasqualini de L’Adige. Il dirigente trentino ha detto a chiare note che la società è intenzionata a ripartire da Giannelli, Kozamernik e Kovacevic. A cui si da per scontato che si aggiungeranno Grebennikov e Lisinac. Con Lanza stanno trattando il rinnovo, (forse non da una posizione di forza considerando la quota italiani aggiungiamo noi) e con Vettori devono parlare. Ma il contratto del Vetto è ancora lungo e “importante” e nonostante gli attacchi concentrici di Mosna e i suoi collaboratori che parlando del bilancio della stagione sottolineano che è mancato l’opposto, non è una situazione semplice da sbrogliare.

Con Lanza e Vettori (sicuramente con Nelli come alternativa) il 6+1 sarebbe bello e che fatto, con equilibri e regole rispettate, senza di loro occorrerà reperire sul mercato almeno un martello importante italiano… Ci sarà comunque un’altra mezza rivoluzione d’organico con le partenze di Eder, Zingel, Teppan, De Pandis e di altri panchinari.

Foto di Sara Angiolino

Tags: , ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑