#Pallavolo Coppa Italia maschile – Simone Giannelli: “Vogliamo capire dove siamo nella gerarchia italiana”

Simone Giannelli, il più giovane della “truppa” di Angelo Lorenzetti, a 24 ore dalla grande semifinale con Civitanova (ripetizione della finale del Mondiale per club) una volta di più ha mostrato il suo istinto da leader: “Sarà una semifinale bellissima perché, lo confermano anche i numeri, il livello tecnico delle due squadre è molto importante. Risulta quindi difficile prevedere cosa potrà fare la differenza; probabilmente saranno i dettagli a far pendere l’ago della bilancia da una parte o dall’altra. Siamo pronti a dare il massimo, con la piena consapevolezza dei nostri mezzi; giocheremo per migliorare anche in questa occasione, senza guardare troppo al nostro recente passato contro questo avversario e nella specifica manifestazione. Siamo arrivati a questa Final Four perché ce lo siamo meritati, eliminando una squadra forte come Verona, e vogliamo capire a che punto siamo della gerarchia del volley nazionale. Qualsiasi sarà il risultato finale vogliamo tornare a casa con qualcosa in più rispetto a quello che siamo ora”.