#Pallavolo volley transfer – Giovanni Ceccato ha salutato Piacenza sarà il vice Tiberti a Brescia

Giovanni Ceccato affiancherà Simone Tiberti in regia nelle file dell’Atlantide Brescia. Talento appena ventenne, nell’ultimo anno è stato alle spalle di Matteo Paris, debuttando in serie A sul campo di Piacenza dove ha saputo ritagliarsi spazio in Regular Season e pure in Coppa Italia, arricchendo il suo palmares prima con il trofeo e poi con la promozione in Superlega. “E’ stato un anno pazzesco per me – conferma Ceccato – a livello di crescita tecnica, ma ancor più come esperienza di spogliatoio. Il salto rispetto al giovanile l’ho fatto soprattutto in termini di impegno, concentrazione e responsabilità, vivendo tantissime ore a fianco di atleti come Mercorio e Fei”.
“Cec”, studente di ingegneria gestionale, ha iniziato a giocare a pallavolo a 10 anni ed è stato da subito un palleggiatore “Più che altro perché ero l’unico ad avere buone mani.. ma quello è diventato per sempre il mio ruolo. Non farei altro, mi piace avere in mano il gioco e toccare tutti i palloni”.
Dopo le giovanili a Bassano del Grappa, gioca in serie C e under 18 a Monza e poi in B e Under 20 a Milano, prima dell’anno a Piacenza, in cui si misura con il volley dei “grandi”, senza alcun timore.