Pallavolo Champions maschile – Trentino Volley domani insegue una semifinale che manca dal 2016

Si gioca domani giovedì 4 marzo alla BLM Group Arena di Trento la gara di ritorno dei quarti di finale di 2021 CEV Champions League, primo di due doppi turni ad eliminazione diretta che precedono la SuperFinal di Verona (1 maggio). La Trentino Itas ospiterà i tedeschi del Berlin Recycling Volleys con l’obiettivo confermare la superiorità emersa nel 3-1 della gara d’andata giocata in Germania una settimana prima. Fischio d’inizio previsto per le ore 19.
I gialloblù tornano a giocare una partita casalinga di Champions League a distanza di tre mesi dall’ultimo precedente (3 dicembre 2020, 3-0 sul Friedrichshafen), con l’obiettivo di ottenere un altro risultato positivo per staccare la qualificazione alle semifinali della competizione, traguardo intermedio che manca dal 2016: “A Berlino abbiamo compiuto il primo passo per provare a passare il turno, obiettivo a cui teniamo molto – ha spiegato l’allenatore Angelo Lorenzetti – Per riuscire a centrarlo non dobbiamo però pensare alla partita d’andata ma solo a quella che giocheremo perché la qualificazione può arrivare solo al termine di una buona prestazione e ad un miglioramento generale del nostro gioco, a partire dalla continuità di rendimento”.