Pallavolo Champions femminile – Conegliano: la Super Final è vicina

(Andrea Gardina per iVolleymagazine.it) Manca pochissimo a Conegliano, alla ricerca della vittoria consecutiva n. 57, per conquistare l’accesso alla Super Final di Champions League del 1 maggio a Verona nell’impegno di domani alle 20.30 al Palaverde contro Novara, dopo il netto 3-0 di mercoledi scorso. Si spera in una sfida tutta italiana con l’Unet Busto Arsizio, dopo il successo delle lombarde in Turchia.
Il match delle venete, che sarà diretto dal bulgano Ivanov e dall’italiano Puecher, andrà in diretta su Sky Sport Arena e RaiSport.
Le dichiarazioni della rientrante (più giovane della storia di coppa dell’Imoco in campo nell’ultimo confronto della settimana scorsa) centrale Sarah Fahr: “Il nostro errore più grande sarebbe pensare di avere già in tasca il biglietto per la finale dopo la nostra prima partita, ma sappiamo bene che non è così. Novara verrà al Palaverde per giocare tutte le sue occasioni, hanno già dimostrato in questa stagione che possono metterci in difficoltà. Dovremo giocare una partita di grande attenzione, restando sempre ordinate e con la mente al piano partita”.
Daniele Santarelli, coach dell’ A.Carraro Imoco Conegliano sottolinea: “Conegliano e Novara ormai si conoscono molto bene, è la quinta partita tra noi in questa stagione e da tempo negli ultimi anni ci stiamo giocando i trofei più importanti. Novara vorrà metterci in difficoltà fin dall’inizio della partita, noi dovremo mettere in campo la migliore prestazione in tutti i fondamentali, il nostro gioco dovrà essere sviluppato al massimo livello possibile, con continuità e alta concentrazione se vogliamo vincere e centrare il nostro obiettivo”.
Quattro i precedenti come sottolineato da Santarelli nella stagione attuale, tutti a favore delle Pantere tre volte per 3-0 e una per 3-1. Nella storia sono, invece, 35 i confronti con 24 successi gialloblu e 11 delle piemontesi, di cui 2 a testa nella massima competizione europea.