Pallavolo SuperLega – Fabio Soli dopo la prima uscita di Cisterna: “Mancano ancora alcuni elementi, ma ho visto cose positive”

Il punteggio finale lascia il tempo che trova, ma per la cronaca questa sera (mercoledì 8 settembre) la Top Volley Cisterna ha superato 4-0 l’Ismea Aversa, squadra che milita nel campionato di A3, nel primo allenamento congiunto di questa stagione, ad un mese esatto dall’inizio de campionato. Un test utile al tecnico Fabio Soli per cominciare a capire di che pasta è fatta la sua squadra, che l’allenatore sta plasmando a sua immagine e somiglianza: “Il risultato, lo sapete meglio di me, lascia il tempo che trova – ha tenuto a precisare lo stesso allenatore a fine partita – Una cosa è certa: a questo punto della preparazione, abbiamo tanto bisogno di giocare, di stare insieme in campo. Mancano ancora alcuni elementi, ma ho visto cose positive, come per esempio la prima linea ed il muro, ed altre sulle quali inevitabilmente bisognerà lavorare, vedi per esempio la battuta. Sapevo che dopo i carichi di lavoro di queste prime settimane – ha spiegato lo stesso allenatore – la squadra avrebbe accusato qualcosa soprattutto dal punto di vista delle tenuta e, dunque, della lucidità nel gioco, ma ci sta ed è normale. Questa è una squadra che ha grossi margini di miglioramento, che offre sicuramente garanzie per l’immediato futuro. Ad un mese dall’inizio del campionato, è quello che mi aspettavo anche perché, lo ripeto, dobbiamo giocare e stare più tempo in campo e con il passare dei giorni, con gli altri allenamenti congiunti, lo faremo. Poi una volta tutti insieme, problemi che hanno un po’ tutte le squadre in questo momento, sapremo fare sicuramente meglio”.
Top Volley Cisterna-Ismea Aversa 4-0 (25-20; 25-23; 25-23; 25-21)
Top Volley Cisterna: Zingel 15, Dirlic, Cavaccini (L), Maar 11, Parodi ne, Picchio (L) ne, Bossi 6, Baranowicz 2, Szwarc 21, Raffaelli 17. All. Soli.
Ismea Aversa: Morelli 16, Trillini 6, Cuti, Calitri (L), Di Meo (L) ne, Putini 1, Starace 8, Corrieri, Sacripanti 9, Diana 3, Schioppa ne, Simonelli ne, Bonina 10, Dall Agnol 3. All. Tomasello.