Pallavolo Polonia – Impresa dell’Aluron: espugnato il campo dello Zaksa Kedzierzyn-Kozle

Grande impresa dell’Aluron di Igor Kolakovic che con una prova davvero importante è riuscito ad espugnare, in gara1 di semifinale) il campo dello Zaksa Kedzierzyn-Kozle, imponendoi 3-1 in rimonta dopo aver perduto il primo set.
Grande protagonista della gara l’argentino Facundo Conte (a segno 23 volte che gli sono valsi il premio come Mvp) insieme a lui in luce il regista Tavares e Kovacevic.
Lo Zaksa dopo aver iniziato il match in maniera positiva non è più riuscito a contrastare un Aluron, andato in difficoltà soltanto nel quarto ed ultimo parziale, quando è stato rimontata da 23-20 a 23-23, prima di imporsi.
Le semifinali si giocano al meglio delle 3 gare, il match di ritorno è in programma martedì 26 aprile.
GRUPA AZOTY ZAKSA KĘDZIERZYN-KOŹLE – ALURON WARTA CMC ZAWIERCIE 1-3 (25-22, 17-25, 22-25, 23-25)
ZAKSA: Janusz 4, Śliwka 7, Smith 5, Kaczmarek 11, Semeniuk 11, Huber 13, Shoji (L), Kalembka, Kluth 4, Rejno 1. Allenatore: Cretu.
ALURON: Tavares Rodrigues 3, Kovačević 18, Zniszczoł 5, Konarski 13, Conte 23, Niemiec 5, Żurek (L), Malinowski 1, Orczyk. Allenatore: Kolakovic.