Pallavolo SuperLega – Domani sera a Civitanova l’Happy Hour di una grande stagione

E’ stata l’ultima finale scudetto, ed anche se quello di domani è poco più di un allenamento, è pur sempre una sfida tra le due squadre che si sono contese l’ultimo titolo di Campione d’Italia. Si gioca alle ore 17 all’EuroSuole Forum di Civitanova e per i tifosi, in crisi di astinenza di grande volley, ci sarà l’occasione di vedere da vicino, sia la nuova Lube, che la nuova Sir Safety.
In realtà a Chicco Blengini mancheranno un paio elementi: Marlon Yant deve ancora rispettare una scheda differenziata. Alex Nikolov, assente, è impegnato con la Bulgaria U20 agli Europei in svolgimento. Affaticamento rientrato, invece, per Ivan Zaytsev, che ha ripreso ad allenarsi normalmente. Al gruppo, lunedì alla ripresa del lavoro si sono uniti anche i due iridati Simone Anzani e Fabio Balaso. Insomma il tecnico torinese che ha vinto l’ultimo tricolore potrà schierare una formazione di tutto riguardo ed aver i primi riscontri concreti del lavoro svolto sino ad oggi.
Dall’altra parte della rete ci sarà la Perugia di Andrea Anastasi, ad organico completo. È atterrato stamattina di buon’ora a Fiumicino Flávio Cesar Resende Gualberto, per tutti Flávio, l’ultimo tassello ancora mancante del mosaico della Sir Safety Susa Perugia. Nnonostante tutte le ovvie difficoltà del fuso da smaltire ha subito partecipato all’allenamento pomeridiano ed ha avuto modo così di conoscere i suoi nuovi compagni.
Insomma la gara di domani sera in riva all’Adriatico sarà l’Happy Hour di una grande stagione.