#Pallavolo A2 maschile – Stefano Giannotti: “Ogni tanto serve anche vincere le partite al tie break”

Nel primo turno infrasettimanale la capolista Monini Marconi fa visita alla Centrale del Latte Mc Donald’s Brescia dell’ex azzurro Alberto Cisolla (che proprio oggi compie 40 anni), quarta in classifica con 6 punti frutto delle vittorie contro Club Italia e Bolzano e della sconfitta sul campo di Mondovì. Un impegno che si presenta molto ostico per Corvetta e compagni, reduci dalla tiratissima sfida contro Gioia del Colle che ha messo in evidenza il grande carattere della squadra ma anche qualche imprecisione che deve essere limata.
“Abbiamo vinto contro una squadra che non ci ha regalato nulla – ha commentato Stefano Giannotti – Il sestetto pugliese ha difeso quasi tutto, una squadra che potrà arrivare molto lontano in questo campionato e quindi sono convinto che abbiamo guadagnato due punti piuttosto che perso un punto. E’ vero, abbiamo sbagliato qualche palla decisiva che potevamo gestire meglio, ma siamo appena all’inizio e ci serve un po’ di tempo per trovare la nostra identità di squadra. Ogni tanto serve anche vincere le partite al tie break perché è a tutti gli effetti un ‘golden set’ dove il carattere di una squadra deve uscire fuori, oggi ci abbiamo messo cuore e anima”.

Foto di Cristian Sordini