#Pallavolo SuperLega – Sora l’occasione di Edoardo

Venti anni, un lungo passato al Club Italia, con due anni di serie A2. Edoardo Caneschi è pronto per esordire in SuperLega, dopo aver giocato la scorsa settimana un piccolo antipasto, sendendo in campo contro Milano in Coppa Italia. Aretino di nascita, ma romano d’adozione (ha lasciato casa da giovanissimo a soli 15 anni) Edoardo è un centrale con gradi qualità a muro, un talento su cui ha sempre creduto Mario Barbiero, che lo ha allenato nei primi anni di Club Italia e poi con la rappresentativa azzurra Under 19, e che lo ha voluto alla Biosì Indexa. Sora è la piazza ideale per continuare il processo di crescita per un atleta su cui sono in molto a credere.