#Pallavolo WevzaU19M – L’Italia si è sbarazzata del Portogallo, in finale con il Belgio

Poco meno di un’ora. Tanto è servito all’Italia Under 19 per sbrigare la pratica Portogallo. Gli azzurrini di Fanizza hanno battuto in maniera netta la compagine lusitana conquistando la quarta vittoria consecutiva (con il quarto 3-0) al torneo Wevza di categoria in svolgimento a Camigliatello Silano. Questo pomeriggio, alle ore 18:30, si disputerà la finale 1°-2° posto contro il Belgio. E’ stata infatti la compagine belga a conquistare l’accesso alla finale dopo aver battuto l’Olanda con il punteggio di 3-1.
Semifinale senza storia per Disabato e compagni che hanno da subito messo pressione con la battuta l’avversario. Ben cinque gli ace realizzati dallo schiacciatore Tommaso Rinaldi, miglior giocatore della partita con 14 punti realizzati (e il 60% in attacco). In doppia cifra anche l’opposto Tommaso Stefani con 12 punti messi a segno. Fanizza ha fatto ruotare tutti i suoi uomini a disposizione ed ha schierato Ferrato al palleggio, Stefani opposto, Gianotti e Crosato al centro, Michieletto e Rinaldi in posto 4, Catania libero. Domani pomeriggio, alle ore 18:30, si disputerà la finale 1°-2° posto contro il Belgio. E’ stata infatti la compagine belga a conquistare l’accesso alla finale dopo aver battuto, nella prima semifinale disputata ieri, l’Olanda con il punteggio di 3-1.
ITALIA – PORTOGALLO 3-0 (25-15, 25-13-25-13)
ITALIA: Catania (L), Ferrato 3, Crosato 2, Michieletto 4, Disabato 4, Pol 1, Stefani 12, Gianotti 6, Magalini 3, Rinaldi 14, Porro 1, Cianciotta. All: Fanizza
PORTOGALLO: Moreira 2, Varela, R. Santos 6, Pereira 3, Neves 2, Baptista 1, Albuquerque 1, Sousa (L), Oliveira 4, F. Santos 3. All: Antunes
ARBITRI: Schoenmakers (Bel) e Meijer (Ned)
Italia: bs 12, a 8, mv 8.
Portogallo: bs 7, a 1, mv 4.