Pallavolo Fipav Lazio – E’ Tempo di Volley Scuola-Trofeo Acea 29ma edizione

I valori di Volley sono valori di Vita. La 29a edizione del Volley Scuola-Trofeo Acea, la manifestazione dedicata alle scuole più longeva d’Italia, veicolerà cultura, amicizia, fair play e solidarietà negli istituti della nostra regione. Lo farà attraverso la formula vincente FIPAV Lazio e Acea, rinnovata per il 28° anno consecutivo: il Comitato Regionale della Federazione Italiana Pallavolo e una delle principali multiutility italiane, attiva nella gestione e nello sviluppo di reti e servizi nei business dell’acqua, dell’energia e dell’ambiente, porteranno avanti anche nel 2022 il progetto di “didattica a distanza” per il mondo scolastico, vista l’impossibilità – a causa dell’emergenza sanitaria ancora in corso – di organizzare il tradizionale torneo di pallavolo nelle palestre degli istituti. A partire da inizio marzo verranno lanciati una serie di seminari sui valori dello sport e studio della Carta Olimpica, sulla Giornata mondiale dell’acqua, sulle energie rinnovabili, sul contrasto al bullismo e al cyberbullismo, sulla cronaca sportiva che diventa emozione, sull’uso consapevole del web e sull’alimentazione, insieme alla FAO, nell’ambito dell’agenda ONU 2030. Già 50 mila gli studenti coinvolti, con 43 istituti che hanno già aderito all’iniziativa.
Il Volley Scuola-Trofeo Acea è stato presentato questa mattina in una conferenza stampa sulla piattaforma Zoom e in diretta Facebook, alla presenza dei rappresentanti istituzionali di Regione Lazio e Roma Capitale, del presidente FIPAV Lazio Andrea Burlandi, del vicepresidente FIPAV Luciano Cecchi, nonché ideatore di Volley Scuola nel 1994, di Salvo Buzzanca, responsabile comunicazione società partecipate del Gruppo Acea, di Stefano Bellotti della FIPAV, di Maura Catalani del MIUR Lazio, del responsabile del progetto Alessandro Fidotti (il quale ha illustrato nel dettaglio le varie iniziative del 2022 e il calendario dei seminari).
All’evento hanno partecipato tre importanti testimonial azzurri: i campioni d’Europa Elena Pietrini (Savino del Bene Scandicci) e Daniele Lavia (Trentino Volley), e la campionessa del mondo Under 20 Gaia Guiducci (Bartoccini Fortinfissi Perugia).