Pallavolo A1 femminile – Luciano Bonetti: “Nessuno del mondo imprenditoriale si è fatto sentire per salvare il Volley”

Sette giorni dopo il suo annuncio di lasciare Volley Bergamo, il presidente Luciano Bonetti è tornato a parlare come riporta l’Eco di Bergamo: per ora non si è mosso nulla ed anche le voci che vogliono un interesse da parte di Brescia di rilevare il diritto non ha avuto nessun atto pratico. “Al di là delle molte attestazioni di stima che mi sono arrivate da tutto il mondo, attraverso molti messaggi da ex atlete, allenatori e tifosi, nessuno del mondo imprenditoriale bergamasco si è fatto sentire per cercare di salvare il Volley – e questo mi rammarica molto, perché in assenza di risposte concrete, non abbiamo altre alternative alla chiusura”. Poi riguardo alle voci riguardanti la Millenium Brescia ha sottolineato Bonetti: “Io non ho ancora incontrato nessuno di Brescia, mentre ho sentito che secondo qualcuno la cessione del titolo sarebbe già avvenuta. Ripeto che non è stato fatto alcun passo, altrimenti lo avremmo già annunciato”.