Pallavolo A1 femminile – Cuneo: a suon di prestazioni Gaia Giovannini si è meritata la conferma

Anche nel prossimo campionato Gaia Giovannini schiaccerà per il Cuneo Granda Volley. Gaia è stata una delle note più liete del torneo appena concluso, era partita come quarta schiacciatrice alle spalle di Degradi, Strantzali e Ungureanu, ma ha saputo ritagliarsi uno spazio sempre maggiore. In una stagione costellata di difficoltà per i posti quattro cuneesi, dagli infortuni di Degradi e Matos alle incertezze di Strantzali. Giovannini si è sempre fatta trovare pronta ed è stata autrice anche di partite di grande spessore.
“La mia prima stagione in Serie A1 è andata al di là delle più rosee aspettative. – ha detto il martello bolognese commentando la sua conferma – È stata davvero fantastica e emozionante: spesso siamo riuscite a mostrare la parte migliore di noi nonostante le tante difficoltà. Sono contenta di continuare il mio percorso a Cuneo, in una società che ha creduto in me la scorsa estate e mi ha permesso di crescere con gradualità, e spero di migliorare ancora tanto. Mi auguro di poter finalmente giocare con i tifosi sugli spalti al PalaUBIBanca: nello scorso campionato ci hanno fatto sentire il loro calore in ogni modo anche da lontano, ma averli al palazzetto ci darà senza dubbio una marcia in più”.